Nero di Troia

Nero di Troia

Il Nero di Troia si abbina bene con molti piatti di portata a base di carne, anche in preparazioni saporite o speziate, fino anche a piatti di selvaggina. Ottimo con portate tipiche del suo territorio di provenienza, quali l’agnello in agrodolce e la faraona ripiena e arrosto.

3.30 cad.

Descrizione

L’uva di Troia è un vitigno a bacca nera autoctono pugliese. Prende anche il nome di “Nero di Troia” data la sua alta carica polifenolica che conferisce un colore rubino intenso che, a volte, può sembrare “nero”.

Consigli dello chef

Temperatura di servizio: 18-20°C

Recensioni

Recensioni

Recensisci per primo “Nero di Troia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

0
    0
    Il tuo carrello
    Nessun prodotto a carrelloTorna al negozio